marzo 09, 2020

Comunicato di Lindab Italia a seguito del DPCM 8 marzo 2020

Comunicato di Lindab Italia a seguito del DPCM 8 marzo 2020 (Misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull’intero territorio nazionale)


Gentilissimi Clienti,

con riferimento al DPCM 8 marzo 2020 desideriamo informarvi che le restrizioni e le precauzioni disposte per le zone “arancioni” non riguardano in alcun modo le attività della filiera di produzione e distribuzione di Lindab Italia, né in alcun modo riguardano le attività di trasporto merci e di logistica per la ricezione delle materie prime e la spedizione dei prodotti finiti, in quest’ultimo caso come per altro specificato nella nota esplicativa al DPCM stesso.

Lindab Italia proseguirà con la propria attività garantendo a tutti voi il regolare svolgimento dei i servizi.

Vi confermiamo inoltre la completa funzionalità degli stabilimenti di produzione e magazzini consegna merci di Trezzano Rosa (MI), Camposampiero (PD), Volla (NA), oltre che del sito produttivo di Settimo Torinese (TO).

Tuttavia alla luce di quanto sopra, dei possibili controlli in atto e della situazione generale attesa, potrebbero verificarsi rallentamenti dei normali tempi di ricezione sia delle materie prime che dei prodotti finiti a voi destinati riducendo nel corso del periodo gli standard normalmente garantiti, vogliate scusarci in anticipo per gli eventuali disagi.

Sicuri della Vostra attenzione e collaborazione vi salutiamo cordialmente

Lindab Italia